XXVIII EDIZIONE DEL CONCORSO PIANISTICO INTERNAZIONALE “ROMA”

IL MESSAGGERO - 28.04.2018

È iniziata l’organizzazione della ventottesima edizione del Concorso Pianistico Internazionale “Roma”, fiore all’occhiello dell’Associazione Culturale “Fryderyk Chopin”, di cui è fondatrice e presidente Marcella Crudeli, pianista e concertista con all’attivo più di duemila concerti in tutto il mondo.

Partner ufficiale della manifestazione sarà ancora una volta la Fondazione Cuomo (www.fondationcuomo.mc) che dal 2004 è al fianco dell’Associazione “Chopin” nella realizzazione dell’iniziativa. Più di 3500 i giovani pianisti emergenti che hanno partecipato alla competizione nel corso del tempo. Un’occasione unica nel suo genere nella Capitale, dall’ampio respiro internazionale, che dopo il notevole successo del 2017, anche quest’anno porterà a Roma le eccellenze del concertismo pianistico provenienti da ogni parte d’Italia e del Mondo. La competizione è stata onorata dal 1996 al 2005 dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana e della Coppa d’Argento.

Inoltre, ogni anno, successivamente all’Adesione Presidenziale, vengono conferite al primo premio la Targa e la Medaglia di rappresentanza del Quirinale. Dal 2014 la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO ha concesso il suo Patrocinio all’iniziativa, riconoscendone il valore come promotrice della cultura musicale fra i giovani. Nel 2017 il Concorso ha visto la partecipazione di 105 pianisti provenienti da 27 paesi di 5 continenti differenti. Vincitore del Primo Premio “Chopin” 2017 il ventiquattrenne ucraino Dmytro Choni, che in seguito ha conseguito il primo posto nel Los Angeles International Piano Competition e nel Concorso Internazionale ZF-Musikpreis 2018 di Peter Vogel. 

Maria Elena Cuomo con il Maestro Marcella Crudeli - Roma 2017

La XXVIII edizione della manifestazione si aprirà il 23 ottobre 2018. Le selezioni saranno ospitate presso il quattrocentesco Chiostro di San Giovanni Battista de’ Genovesi, nel cuore del quartiere Trastevere, mentre il concerto finale dei vincitori, con la consegna dei premi, si svolgerà il 5 novembre sul palco del Teatro Quirino-Vittorio Gassman, che rinnova il suo impegno ad ospitare l’evento di chiusura. Un’edizione speciale quella del 2018, concomitante con il General Meeting annuale della International Federation of Chopin Societies di Varsavia, che raccoglie tutte le associazioni e fondazioni impegnate nella diffusione della cultura chopiniana nel mondo.

L’Associazione Culturale “Fryderyk Chopin” rappresenta l’Italia all’interno della federazione ed è stata designata all’unanimità come organizzatrice dell’incontro dall’assemblea riunitasi a Darmstadt lo scorso ottobre. Il meeting ospiterà nella Capitale musicisti ed autorevoli esponenti del mondo musicale. Maria Elena Cuomo, attuale presidente della Fondazione Cuomo, sarà madrina dell’evento. La Fondazione Cuomo è stata costituita nel 2001 a Monaco da Alfredo e Maria Elena Cuomo. In origine concentrò la sua azione benefica in India, con lo scopo principale di incoraggiare la scolarizzazione dei bambini poveri e facilitare il loro accesso all’istruzione. Con la morte di Alfredo, Maria Elena, sfidando sé stessa in un mondo in continua evoluzione, fece in modo che la Fondazione ampliasse le sfere del proprio intervento, monitorando i risultati e creando partnership con istituzioni governative come GIEC, Università e molte altre. È così che oggi la Fondazione è attiva su scala globale nei campi dell’educazione, del benessere sociale, della ricerca ambientale e delle arti. Dal 2004 è partner ufficiale e sponsor principale del Concorso Pianistico Internazionale “Roma”, e nel 2018 festeggerà il 14° anniversario del proprio patronato.

“Sostenere i giovani artisti nel loro proprio ambito di eccellenza creativa è vitale per il benessere delle società…” sottolinea Maria Elena Cuomo, che considera il mecenatismo un fondamentale contributo nel supportare e far crescere quelle realtà, come l’Associazione Culturale “Fryderyk Chopin”, che si occupano della formazione e valorizzazione dei giovani nel campo delle arti, permettendo loro di affermarsi nel mondo. In onore e riconoscimento dell’impegno continuativo della Fondazione Cuomo, il M° Marcella Crudeli ha composto un breve inno, presentato durante la finale dell’edizione per i venticinque anni del Concorso, cantato dalla giovane e talentuosa soprano Eleonora Zepponi. Il bando della XXVIII edizione del Concorso Pianistico Internazionale “Roma” verrà pubblicato sul sito web della manifestazione (www.chopinroma.it). La scadenza per l’invio delle domande di iscrizione è il 24 settembre 2018.

intervista con il Maestro MARCELLA CRUDELI

XXVII Concorso Pianistico Internazionale Roma